PROGETTO STAR BENE A SCUOLA

Il Progetto Star Bene a Scuola ha coinvolto Scuole in 5 regioni del Centro e Sud Italia: Abruzzo, Toscana, Umbria, Lazio e Campania

I disturbi del comportamento (DC) sono la seconda causa più frequente di disturbo mentale in età evolutiva (Merikangas et al., 2009), che colpisce nel mondo 113 milioni di giovani (Polanczyk et al., 2015).I disturbi del comportamento ad esordio precoce (dai 3 agli 8 anni), compresi il disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD), il disturbo oppositivo provocatorio e il disturbo della condotta predicono condizioni come la delinquenza nell’adolescenza, comportamenti antisociali nell’età adulta, così come l’abuso di alcol e l’uso di sostanze, scarso rendimento scolastico, instabilità occupazionale e malattie croniche (Burke et al., 2014; Nock et al., 2007). L’obiettivo del progetto è quello di consentire agli insegnanti di identificare precocemente i disturbi del comportamento, e li distinguano da aspetti caratteriali o da mancato riconoscimento delle regole, per mettere in atto strategie di gestione efficaci che rinforzino la loro capacità di relazione con il gruppo, i comportamenti positivi del bambino e riducano quelli negativi.
L’intervento a scuola non può prescindere dall’azione sulle famiglie, visto che i genitori sono parte integrante degli interventi proposti dalle linee guida internazionali e nazionali sui disturbi del comportamento (Piquero et al., 2016). Infine, la partecipazione attiva dei bambini rappresenta un elemento indispensabile per favorire le abilità sociali-emotive- relazionali nei bambini con disturbi del comportamento.

Dona ora
RISULTATI RAGGIUNTI

rafforzate le capacità di 25 insegnanti in media per scuola per un totale di 10 scuole, 20 genitori in media per scuola, 2 classi per scuola in roleplay.

IN PARTICOLARE:

  • INSEGNANTI
    -acquisizione di strumenti per discriminare i comportamenti problema, non attribuendoli esclusivamente alla maleducazione del ragazzo e/o alla mancanza di rispetto;
    - maggiore capacità di gestione dei comportamenti problemi con strategie efficaci per favorire i comportamenti positivi e ridurre i negativi.
  • GENITORI
    -sviluppo di strategie di gestione dei comportamenti disfunzionali dei figli e migliorare la percezione delle proprie capacità genitoriali.
  • RAGAZZI
    Gestione delle emozioni negative con reazioni più funzionali.

Progetto STAR BENE a SCUOLA

Cookie consent by Real Cookie Banner